A scuola con l’inglese

Do you speak english? Forse i bambini di cinque anni non potranno proprio rispondere Yes, I do, ma nemmeno un secco no. Grazie al progetto di lingua inglese, condotto dall’ esperta Valentina Licciardi, i bimbi hanno imparato a riconoscere i colori, i numeri, a presentarsi e tanto altro.  La metodologia proposta è stata calibrata in maniera consona per bambini della scuola dell’infanzia; giochi, canzoni, filastrocche hanno scandito le lezioni di Valentina. I genitori hanno potuto avere un piccolo assaggio di quello che hanno fatto i bambini nella lezione aperta svoltasi presso la scuola dell’infanzia. La serata è stata animata da una recita in lingua inglese, tratta dal famoso libro di Eric Carle “The very hungry caterpillar”. E’ la storia di un piccolo bruco affamato che ogni giorno della settimana va in cerca di cibo. E’ un racconto completo dove i bambini attraverso un loro canale preferenziale, la narrazione, possono imparare i giorni della settimana, i numeri, i nomi della frutta e di altro cibo. Recitandola hanno fatto un passo in più, non solo hanno cercato di consolidare le loro conoscenze in lingua inglese, ma si sono messi in gioco, hanno superato piccole paure, hanno imparato a rispettare le attese, piccoli traguardi, ma si sa le grandi conquiste iniziano così.

Annunci

Gita alla cascina

Le famiglie del plesso si sono incontrate, sabato 6 maggio, per la classica gita scolastica, presso la fattoria didattica Cascina Basalganella, nella provincia di Mantova. Una splendida struttura immersa nel verde con numerosi spazi per il gioco. Bambini, genitori e nonni hanno trascorso una giornata a contatto con la natura. E’ stato possibile, infatti, vedere molti animali come conigli, anatre, pavoni, galline e anche capre, pony, asini e cavalli con i quali è stata data la possibilità d’interagire, nutrendoli ed accarezzandoli. I bambini hanno anche svolto un laboratorio di semina; dopo aver decorato il loro vasetto, hanno trapiantato piantine aromatiche da portare a casa in modo da prendersene cura. Terminato il pranzo al sacco  genitori e bambini si sono divertiti giocando a calcio, a biliardino e chiacchierando nel magnifico giardino della cascina. Si ringraziano le rappresentanti delle sezioni che si sono dedicate con tanta energia ed impegno alla realizzazione della gita.

Questo slideshow richiede JavaScript.